Tour del Sud

DESCRIPTION

GIORNO 1 Chennai
Questa mattina, arrivo all’Aeroporto Internazionale di Chennai. Il rappresentante vi aspetterà fuori dal cancello doganale e vi accompagnerà al vostro veicolo indiano con aria condizionata nel parcheggio più vicino.
Check-in presso l’hotel. All’arrivo in albergo, gli ospiti verranno accolti da un caloroso ed ospitale ‘Benvenuto’ indiano: una cerimonia ‘aarti’, dove la fronte viene cosparsa con il tipico rosso Tika di buon auspicio. Un drink di benvenuto sara’ servito agli ospiti.
Nel tardo pomeriggio si procede per un tour di mezza giornata della citta’ di Chennai. Iniziate il vostro passando la Marina, la lunga spiaggia fiancheggiata principalmente da edifici coloniali, alla Chiesa Santhome, un edificio neo-gotico che si dice che ospiti le spoglie dell’apostolo Tommaso. Unitevi ai devoti che affollano il tempio Kapaleeshwarar (16 ° secolo), dedicato a Shiva e dominato da un colorato gopura (torre) alto 37m, coperto di figure in stucco. Le strade circostanti sono una cornucopia di bancarelle che vendono articoli per la casa, splendidi sari e articoli religiosi.
Pernottamento in hotel

 

GIORNO 2 Chennai–Kanchipuram-Mamallapuram
Trasferimento a Mamallapuram.
Mahabalipuram – templi rupestri, e templi scolpiti nella pietra dorata della costa di Coromandel hanno fatto Mahabalipuram un sorprendente patrimonio mondiale dell’UNESCO.
Lungo la stada comminciate l’escursione di Kanchipuram per visitare il tempio Ekambareswarar, santuario Savaita, che risale al XVI secolo, dove Lord Shiva vi è adorato nell a forma di “Prithvi” (terra). Il tempio è famoso per la sua sala dalle mille colonne e visita del tempio Kailasanath è il più antico tempio di Kanchipuram, è un tempio indù dedicato a Shiva che ha delle sculture affascinanti, tra cui m olte divinità metà animali che erano in voga durante il periodo della prima architettura dravidica.
Arrivo a Mahabalipuram e check in hotel.
Piu’ tardi comminciate il tour orientativo con visita dei monumenti dell’Arjuna’s Penance. Niente può prepararvi alla vista dei meravigliosi bassorilievi che coprono i due enormi massi tondeggianti. Lo squisito dettaglio, risalente al 7° secolo, descrive il flusso del Gange proveniente dalle montagne dell’Himalaya, insieme alle scene di vita quotidiana indiana, I Cinque Ratha. Non crederete che queste sculture siano state intagliate da un affioramento roccioso. Ognuno dei cinque templi é dedicato agli eroi dei grandi racconti epici di Mahabharata. Tempo a disposizione per ammirare il dettaglio degli intagli che rappresentano divinità, uomini ed elefanti e vi meraviglierete del perché i templi siano incompleti e mai stati consacrati. Il Tempio di Shore: Godete della deliziosa location marina che si affaccia sulla Baia del Bengala e degli elaborati giardini che circondano il Tempio di Shore, un luogo popolare, meta di visita da parte della gente del luogo. Dedicato sia a Vishnu che a Shiva, la bellezza decorativa del tempio, edificato in stile Dravidian, ha sofferto per l’erosione a causa della sua prossimità con il mare.
Pernottamento in hotel.

 

GIORNO 3 Mamallapuram – Pondicherry
Fisherman Village a Mamallapuram- vicino all’hotel si possono osservare le attività quotidiane degli abitanti del villaggio come tirano le reti da pesca dal mare, le persone che tornano dal mare con le barche da pesca, e tant’altro. Visita al mattino.
Oggi partenza per Pondicherry: Situato in una posizione dominante sulla Baia del Bengala con deliziose spiagge incontaminate, questa cittadina sorprendente offre un viaggio nel passato, ai tempi delle colonie, quando era sotto la schiavitù francese, ma oggi riccamente miscelata con la cultura Tamil.Diversa da qualsiasi altra località dell’India meridionale, Pondicherry è una graziosa città di circa 220.000 abitanti capoluogo dell’omonimo territorio federato di Pondicherry. Con il suo lungomare, gli ampi e soleggiati viali, le numerose vestigia culturali e architettoniche francesi ed il famoso ashram, la città è visitata ogni anno da parecchi turisti.
Lungo la strada sosta per osservare i campi dove viene estratto il sale.
Arrivo e checkin presso hotel.
Visita all’ashram Aurobindo (dove molti viaggiatori vengono in città per studiare yoga o meditazione presso questo ashram, che e’ stato fondato nel 1926 dal Sri Aurobindo e da una donna francese detta The Mother), il tempio Manakula Vinayagar, che e’ dedicato a Ganesh e conosciuto anche in quanto custode di quaranta fregi squisitamente dipinti, Nehru Market e Raj Niwas.
Visitarete anche La Fabbrica della carta Sri Aurobindo. Dove potete guardare la creazione ed esportazione di una vasta gamma di colori, carta ecologica fatta a mano, carta marmorizzata, cancelleria artigianale e confezioni regalo.
Pernottamento in hotel.

 

GIORNO 4 Pondicherry – Tanjore
Questa mattina partenza per Tanjore coprendo una distanza 166 Km / circa 4 ore. Sulla strada visitate i templi di Tamil Nadu (tempio Chidambaram e Darasuram).
Dopo l’escursione si procede verso Tanjore e all’arrivo check in presso l’hotel.
Nell’antichità fu la capitale dei re di CHOLA, anche se le sue origini risalgono agli albori dell’era cristiana. I Chola formarono il loro impero tra l’850 ed il 1270 e al culmine del loro potere il loro dominio era talmente ampio che comprendeva buona parte della penisola indiana a sud , alcune parti dello Sri Lanka e della penisola malese. Tra i più gradi degli imperatori Chola va ricordato Raja Raja cui si deve la costruzione del tempio di BRIHADISHWARA, questo splendido complesso dedicato a Shiva Nataraja fu ricavato da un unico blocco di granito che presumibilmente venne trasportato qua da qualche luogo lontano in quanto questa zona è priva di questo materiale. Tutt’oggi questa città rimane famosa per il suo peculiare stile artistico e nelle opere la divinità maggiormente raffigurata e Krishna che nella scuola di Thanjavur viene rappresentata con la pelle di colore bianco invece del più consueto blu scuro.
Pernottamento in hotel.

 

GIORNO 5 Tanjore – Trichy
Questa mattina partenza per Trichy.
Situato nel distretto Tiruchirappalli, sulle rive del fiume Kaveri (scritto anche come Cauvery) è Tiruchirappalli, una città conosciuta per le sue istituzioni educative, le industrie, e i templi. E’ chiamata anche “Tiruchi” o “Trichy”.
Cominciate la visita della citta’ con Rock Fort Temple – Il complesso a Tiruchirappalli è una collezione di tre templi – il tempio Vinayakar Manikka ai piedi del colle, il Uchhi Pillayar Koyil in cima alla collina e la Taayumaanavar Koyil (Shivastalam) sulla collina. Questo Shivastalam è il punto di riferimento più importante a Tiruchirappalli che può essere raggiunto da una scalinata sulla strada per il famoso tempio Ucchi Pillayar.
Continuate verso Sri Ranganathaswami Temple a Srirangam – il tempio di Ranganatha, il più grande dell’India, è di particolare venerazione per tutti gli indù. Srirangam è anche elencato come uno dei Nava Graha Sthalas, o templi che rappresentano i pianeti.
Culminate la gita con la veisita del Tempio Jambukeswara – situato a 2 km di Srirangam, questo bellissimo tempio di Shiva ruba la scena dal tempio Ranganathaswami grazie al suo eccellente design architettonico. Il tempio è stato chiamato dopo l’elefante, che si crede di aver venerato Lord Shiva qui. Sotto un albero antico Jambu, il lingam è parzialmente sommerso da acqua e intende rappresentare il Dio incarnato come Acqua.
Pernottamento in hotel.

 

GIORNO 6 Trichy – Madurai
Oggi si parte pr Madurai. Sulla strada visitate Chettinad / Karaikudi che è tradizionalmente parte della casa ancestrale dei Chettiyars. Nattukottai Chettiyars era una prospera comunità bancaria che ha avuto successo nel mondo degli affari esteri nel Sud e Sud-Est dell’Asia nel corso dei secoli 19° e 20°. Sono i membri di questa comunità degli affari che hanno costruito e poi vissuto in molti, ma non tutti, gli edifici storici della zona. Ci sono anche diversi templi famosi della regione e che non hanno avuto nulla a che fare con i Chettiyars..
Proseguimento per Madurai.
Arrivo e trasferimento in hotel, check-in.
Madurai è una città molto antica, la sua esistenza fu documentata negli scritti greci già nel IV sec. a.C. Vivace ed affollata di pellegrini, mendicanti, uomini d’affari, essa è un importante centro culturale nonché meta di pellegrinaggi.
Pernottamento in hotel.

 

GIORNO 7 Madurai
Madurai in ciclo rickshaw….! Questo tour di Madurai offre un’esperienza memorabile di essere in questa antica città. Vi portera’ per le strade strette e i vicoli interessanti di Madurai che mostrano la vita tipica delle persone di qui. Non molto tempo fa, i conducenti di ciclo-rickshaw di Madurai, erano diventati molto impopolari in questa città, in quanto gli abitanti preferivano mezzi di trasporto più moderni. Nonostante siano il mezzo di trasporto più ecologico, essi sono stati messi al margine, e i 120 conducenti di ciclo-rickshow sono stati privati del loro mezzo di sostentamento, senza che fosse data loro la possibilità di accedere ai più moderni mezzi di trasporto come rickshaw, taxi, ecc.
Per garantire loro una rendita sicura noi di Hi-tours organizziamo questo tour per i vicoli di Madurai come segno del nostro impegno verso un tipo di turismo responsabile. In questo modo supportiamo i conducenti di ciclo-rickshaw e allo stesso tempo incoraggiamo gli abitanti del luogo ad usare questo ecologicissimo mezzo di trasporto.
Durante questo tour in riscio’, potrete ammirare le vie della citta’ e dare un’occhiata alla vita quotidiana delle persone locali, il mercato dei fiori, frutta e spezie, e la visita del Palazzo di Tirumalai Nayak, un edificio indo-saraceno costruito nel 1523. Non vi è nessun altro edificio a Madurai, che può meglio illustrare lo stile architettonico dei Nayak. La parte più notevole di questo palazzo è la Vilasam Swarga che costituiva la sala delle udienze. La sua cupola che si trova al di là di un enorme cortile è un magnifico esempio di arte ingegneristica dei suoi costruttori, alta 20 metri senza sostegno di alcun tipo..
Il tour culmina con la visita al tempio Meenakshi (uno dei più grandi complessi di tempio nel Sud dell’India).
In serata visita al tempio Meenakshi e godetevi la cerimonia serale dove Lord Shiva (il marito di Meenakshi) è preso in un palanchino nella camera da letto di Meenakshi. Si tratta di una processione giornaliera, e il giorno dopo la mattina presto prima dell’alba Lord Shiva è portato di nuovo nel suo santuario all’interno del complesso del tempio. Lord Shiva qui è conosciuto come Sundareshwar. Il tempio ha il suo nome completo di tempio “Meenakshi Sundareshwar”.
Pernottamento in hotel

 

GIORNO 8 Madurai – Periyar
Oggi si parte per Periyar coprendo una distanza di 160 km in circa 4 ore.
Lungo la strada visita guidata di piantagione dove le varie specie di spezie ed altre piante aromatiche vengono coltivate.
Altra sosta a “brick chamber “- dove i mattoni sono fatti e dopo vengono utilizzati per la costruzione degli edifici. Questi mattoni sono fatti di argilla. I clienti possono vedere l’unità e guardare anche il processo. Se gli ospiti sono interessati possiamo anche darli una possibilita’ di provare a fare i mattoni.
Arrivo a Periyar e check in presso l’hotel.
Resto della serata libera.

 

GIORNO 9 Periyar
Oggi, accompagnati da un naturalista godetevi un’escusione sul lago nel Santuario Periyar Wildlife. Durante questa passeggiata potrete vedere e ammirare la natura e gli animali da vicino, come: cervo sambar, cane selvatico, elefanti, bisonti, diverse specie di uccelli e farfalle, ecc
Il Santuario Periyar Wild Life è uno dei santuari piu’ belli della fauna selvatica in tutto il mondo, nonostante la tragica perdita della valle ricca di vegetazione a causa della diga e serbatoio di 21 miglia quadrati. Siccome il viaggio in barca è l’unico modo di viaggiare attraverso questo santuario, si possono coprire le vaste aree in un tempo breve e vivere la natura selvaggia come mai prima. Probabilmente non esiste un santuario al mondo in cui il comportamento degli elefanti possono essere guardati in assoluto comfort e sicurezza.

 

GIORNO 10 Periyar – Kumarakom
Alzatevi presto per una passeggiata e approfittate della possibilità di osservare elefanti, cervi, cinghiali, manguste e colorati uccelli durante la loro vita mattutina. La vostra guida esperta conosce i migliori punti di osservazione e, se sarete estremamente fortunati, potrete persino imbattervi negli elusivi leopardi e tigri.
Ritorno in hotel e partenza per Kumarakom. Arrivo e check in presso hotel
lungo la strada sosta per osservare le piantagioni di alberi di gomma
Situata nel “paese di Dio”, come è anche conosciuto lo stato di Kerala, Kumarakom è una destinazione veramente unica che esemplifica la bellezza naturale della regione.
Kumarakorn è costituita da una piccola città situata ai bordi di un insieme di piccole isole connesse da quelle che sono chiamate le lagune di Kerala. Queste lagune interconnesse sono costituite da canali, laghi e ruscelli ricchi di vita naturale e che offrono uno scenario caratteristico, e sono l’habitat molte specie animali e vegetali.
Pernottamento in hotel

 

GIORNO 11 Kumarakom – Alleppey
Questa mattina partenza per Alleppey nella Houseboat.
Imbarco su un “Kettuvallam”, (casa galleggiante) la nave di negoziazione tradizionale di questa splendida regione costiera (check-in ore 12.00).
Il culmine di questo viaggio sarà una piacevole crociera attraverso i corsi d’acqua di Alleppey sulla casa galleggiante privata. Come si entra nel Kerala, sarete circondati dalla tranquillità delle foreste pluviali vergine.
Sarete stupiti dalla vasta distesa di risaie che circonda questi stagni belli. La barca si ferma nei villaggi per voi per provare un assaggio della vita del villaggio rurale in Kerala. Gli abitanti del villaggio sono ben lieti di invitarvi a bere l’acqua di cocco appena raccolti dai propri campi.
Gli ospiti potranno gustare l’autentica cucina locale a bordo
Pernottamento in hotel

 

GIORNO 12 Alleppey – Cochin
Questa mattina partenzaper Cochin, coprendo una distanza di 50 km in circa un’ora.
Kochi precedentemente nota come Cochin è una città affascinante sulla costa nord del Kerala. Ora, e’ uno dei più grandi porti dell’India e un importante base navale. La città è stata costruita su una penisola e varie isole, di cui la più grande è Willingdon.
Giorno libero.
La sera godetevi il Kathakali dance show.
In serata godetevi uno spettacolo di danza Kathakali. Le forme più spettacolari di danza in India, le origini di Kathakali risalgono a 500 anni fa, e tutte le prestazioni iniziano la sera . Kathakali è molto più di una danza: comprende musica, yoga, mimo, uso di gesti ed espressioni facciali.
Pernottamento in hotel

 

GIORNO 13 Cochin
Cominciate il vostro tour della citta’ di Cochin visitando St. Francis Church, costruita dai frati francescani portoghesi nel 1503 ed un tempo sepolcro di Vasco De Gama che qui morì di febbri malariche; visita delle parti vecchi del Forte di Cochin e Mattancherry.
Visitate il Palazzo Mattancherry costruito dai portoghesi presentato al re di Cochin nel 16simo secolo.
Visitate la Sinagoga e la Citta’ ebraica, (Chiuso il Venerdì e Sabato), costruita nel 1568. L’edificio è stato distrutto dai portoghesi nel 1662 e ricostruita dagli olandesi due anni dopo.
Visitate il mercato dei pesci (più che mercato è un vero museo del pescato!) e le cosiddette reti da pesca cinesi, disposti lungo la punta della penisola. Questi sono utilizzati in alta e bassa marea. Si dice che questo tipo di rete è stato introdotto a Kochi dai commercianti della corte di Kublai Khan.
Pernottamento in hotel

 

GIORNO 14 Cochin
Colazione presso l’hotel. Trasferimento in aeroporto per il volo di ritorno

DATE DI PARTENZA 2017

  • Partenze tutti i giorni
  • Base privata

COMPRESO NEL TOUR

  • 13 notti con alloggio in camere a 2 letti/matrimoniali su base di condivisione stanza
  • All’arrivo Incontro e Assistenza da parte di un nostro rappresentante
  • Benvenuto Tradizionale Indiano con drink analcolico
  • Colazione giornaliera e pranzo presso la houseboat
  • Mezzo di trasporto dotato di aria condizionata per i trasferimenti, giri, e escursioni previsti dall’itinerario
  • Giro in elefante
  • Nella houseboat sara’ pensione completa
  • Spettacolo Kathakali
  • Tasse stradali, parcheggio, carborante.
  • Saranno messe a disposizione ogni giorno 1 bottiglia di acqua minerale.
  • Tutte le tasse generalmente applicabili.

QUOTA PER PERSONA
In camera doppia a partire da € 940,00 (VOLO NON COMPRESO)

NEWSLETTER

  • Scegli la regione di appartenenza ed inserisci la tua email nel form sottostante per rimanere sempre aggiornato sulle nostre ultime offerte di Viaggio.

CONTATTI

© AMI TRAVEL SRL | P.IVA 07667950724 | Travel With Web Project MyAssistWP